Cristina Balice

Cristina Balice

Impiegata, impegnata anche nel turismo e volontariato
45 anni

Cristina Balice si presenta

All’anagrafe sono iscritta come Maria Giovanna, ma preferisco utilizzare il mio terzo nome, Cristina ed infatti tutti mi chiamano così.

Sono laureata in Giurisprudenza ed ho svolto praticantato presso diversi studi legali.

Dal punto di vista lavorativo ho avuto la fortuna di conoscere varie realtà: ho iniziato come messo notificatore straordinario per poi proseguire con call center, sia inbound che outbound, ed essere assunta in Amiat come netturbina fino a novembre dell’anno scorso da quando, dopo aver partecipato ad una selezione interna, ricopro una posizione impiegatizia.

Mi piace essere impegnata ed in effetti…oltre al lavoro, ho un piccolo appartamento in locazione turistica, frequento una palestra quasi tutti i giorni, aiuto nel doposcuola parrocchiale il sabato mattina, senza ovviamente trascurare la famiglia.

Per Cristina Balice Torino è… una perla tra i monti non lontano dal mare

Adoro Torino, ho sempre vissuto e lavorato in centro e girare in bicicletta mi dà una sferzata di energia tutti i giorni.

Peccato che la nostra città non sia abbastanza sponsorizzata né tra i cittadini né tra i turisti che spesso arrivano per caso e ne restano affascinati…
Mi piacerebbe che Torino fosse effettivamente apprezzata per quello che è…una perla tra i monti non lontano dal mare.